venerdì 16 ottobre 2020

Partecipazione al Salone Agroalimentare Ligure

 

La Regione Liguria e la Camera di Commercio rilasciano il marchio di “ Liguria Gourmet “ ai ristoranti impegnati a promuovere La cucina tipica tradizionale attraverso ricette e piatti realizzati secondo l'antica tradizione genovese e preparati con i prodotti certificati del territorio.


Anche noi abbiamo l'onore di avere questo marchio. In occasione del “Salone Agroalimentare Ligure” siamo stai invitati a partecipare con i nostri piatti. Noi di solito non riusciamo ad essere presenti a queste manifestazioni per questioni di tempo, quest'anno però il nostro Comune è riuscito a coinvolgerci insieme alle varie attività che sono presenti a Cisano sul Neva e ci ha ospitato nel suo stand con la degustazione del nostro zemin di ceci. 

un GRAZIE INFINITO al Comune di Cisano sul Neva e a tutti i giovani

di Cisano che hanno proposto il nostro "zemin di Ceci" .

 La descrizione di questa zuppa si trova nel post di questo blog.












giovedì 4 giugno 2020

Tutti i nostri menù pranzo e cena

MENU : ORE 12   LUNEDI MARTEDI VENERDI E SABATO

ANTIPASTI MISTI DELLA CASA(solo freddi)

PRIMI PIATTI
Trofiette con fagiolini al pesto, al pesto di rucola o al ragù

Penne........

Tegame di melanzane pesto e formaggio

Orzotto con funghi secchi e erbe aromatiche

Zemin di ceci

Pasta e fagioli

Minestrone alla genovese caldo o freddo

SECONDI PIATTI DI PESCE FRESCO:
Sarde alla piastra

Sgombri alla piastra

Acciughe al verde

SECONDI PIATTI DI CARNE E POLLAME FRESCHI:

Trippa in umido con fagioli

Fegato di vitellone all'agliata

Misto di carni alla ligure

Noce di vitello con crema di verdure

Coniglio al forno con olive

Roast-beef

Salsiccia in salsa piccante

Braciola di maiale alla piastra

Tenerone alla piastra

Petto di pollo alla piastra

Cima arrosto

Piatto freddo ( uovo sodo, tonno e.....)

Insalatona ( insalata verde, pomodoro, prosciutto e crostini)

Caprese ( mozzarella, pomodoro e basilico )

CONTORNI: insalata mista, rape rosse(barbabietole),.............

 
I PREZZI SONO ESPOSTI ALL'INGRESSO DEL LOCALE

----------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------

MENU ORE 12 MERCOLEDI

Antipasti misti della casa (solo freddi)

Primi piatti: Trenette con fagiolini e patate al pesto, al pesto di rucola     

o al ragù

Risotto....

Tegame di melanzane pesto e formaggio

Orzotto con funghi secchi e erbe aromatiche

Zemin di ceci

Minestrone alla genovese caldo o freddo

Pasta e fagioli

Secondi piatti di pesce fresco: Sarde alla piastra

Acciughe al verde

Sgombri alla piastra

Secondi piatti di vitello, maiale e pollame fresco:

Fegato di vitellone all'agliata

Trippa in umido con fagioli

Salsiccia in salsa piccante

Misto di carni alla ligure

Noce di vitello con crema di verdure

Coniglio al forno con olive

Roast-beef

Teneroni alla piastra

Braciola di maiale alla piastra

Petti di pollo alla piastra

Cima arrosto

Piatto freddo (uovo sodo,tonno e …..)

Insalatona ( insalata verde, pomodoro, prosciutto e crostini )

Caprese ( mozzarella, pomodoro e basilico )


Contorni: insalata mista; rape rosse; ...............


**********************************************************
**********************************************************
 
 
 MENU ORE 12 GIOVEDI

Antipasti misti della casa ( solo freddi )

PRIMI PIATTI:

 Gnocchi di patate (ns. prod.) al pesto; al pesto di rucola o
al ragù
Penne.....
Tegame di melanzane pesto e formaggio
Orzotto con funghi secchi e erbe aromatiche
Pasta e fagioli
Minestrone alla genovese
Zemin di ceci
SECONDI PIATTI DI PESCE FRESCO: Sarde alla piastra
Acciughe al verde
Sgombri alla piastra
SECONDI PIATTI DI VITELLO,MAIALE E POLLAME FRESCHI:
 
Fegato di vitellone all'agliata
Cosce di pollo al forno con patate
Trippe in umido con fagioli
Salsiccia in salsa piccante
Misto di carni alla ligure
Noce di vitello con crema di verdure
Roast-Beef
Coniglio al forno con olive
Cima
Braciola di maiale alla piastra
Teneroni alla piastra
Petto di pollo alla piastra
Piatto freddo ( uovo sodo, tonno e ….)
Insalatona ( pomodoro, insalata, prosciutto e crostini )
Caprese ( mozzarella, pomodoro e basilico )
CONTORNI: Insalata mista; rape rosse (barbabietole).......
I PREZZI SONO ESPOSTI ALL'INGRESSO DEL LOCALE

§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§

I DOLCI DELLA SETTIMANA A PRANZO

              DOLCI DI NOSTRA PRODUZIONE: 
Pandispagna con crema pasticcera e marmellata di arance
Clafoutis ( uova, latte, zucchero, ricotta e......)
Torta di mele ( morbida con cannella, servita calda con caramello)
Torta di farina di castagne con latte dolce aromatizzato alla cannella (è una torta lievitata tipo margherita)
Panna cotta con cioccolato caldo oppure con caramello
Brownie (torta sottile al cioccolato servita con gelato alla crema)
Macedonia di frutta fresca senza zucchero
                                        GELATI:
Trancio di meringata con cioccolato caldo
Gelato al limone con grappa e menta
Gelato alla pesca con vodka o con vino Porto
Gelato ai frutti di bosco con gin
Gelato all ' ananas con rum
Gelato al cocco con caramello amaretti sbricciolati e cacao in polvere
Gelato al cocco rum e cacao
"per qualsiasi informazioni su sostanze e allergeni è possibile consultare l'apposita documentazione che verràfornita, a richiesta, dal personale in servizio"

@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@
 

MENU DELLA DOMENICA E GIORNI FESTIVI
 


Antipasti misti della casa (a richiesta)
 
Primi piatti:
Ravioli (ns/produzione) ripieni di verdura e ricotta al burro salvia e pinoli o al ragù
Trofiette con fagiolini al pesto o al pesto di rucola
Penne ...........
Risotto...........
Tegame di melanzane al pesto e formaggio
Orzotto con erbe aromatiche e funghi secchi
Crema di...........
Zemin  di ceci
Pasta e fagioli
Zuppa di cipolle gratinata al forno
Minestrone alla genovese
Secondi piatti di pesce fresco
Sarde alla piastra; Sgombri alla piastra; Acciughe al verde ( cotte in padella con aglio, prezzemolo e vino bianco);
Seppie in zemino € 8.00; Stoccafisso con patate € 8.00.
Secondi piatti di carne fresca
Fegato di vitellone all'agliata
Coniglio al forno con olive
Noce di vitello con crema di verdure
Trippa in umido con fagioli
Salsiccia in salsa piccante
Roast-beef
Misto di carni alla ligure
Cima arrosto
Braciola di maiale alla piastra
Teneroni alla piastra
Contorni:     Insalata mista; Rape rosse(barbabietole); Ratatouille
"per qualsiasi informazioni su sostanze e allergeni è possibile consultare l'apposita documentazione che verrà
fornita, a richiesta, dal personale in servizio".
 
====================================================================================
::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::
====================================================================================

MENU' DEL GIOVEDI SERA
Antipasti misti della casa (a richiesta)
 Primi piatti:
Gnocchi di patate (ns. prod.) al Pesto oppure al pesto di rucola o al ragù
Trofiette con fagiolini al pesto o al pesto di rucola
Penne ...........
Risotto...........
Tegame di melanzane al pesto e formaggio
Orzotto con erbe aromatiche e funghi secchi
Crema di...........
Zemin  di ceci
Pasta e fagioli
Zuppa di cipolle gratinata al forno
Minestrone alla genovese

Secondi piatti di pesce fresco
Sarde alla piastra; Sgombri alla piastra; Acciughe al verde ( cotte in padella con aglio, prezzemolo e vino bianco);

Secondi piatti di carne fresca
Fegato di vitellone all'agliata
Coniglio al forno con olive
Noce di vitello con crema di verdure
Trippa in umido con fagioli
Salsiccia in salsa piccante
Roast-beef
Misto di carni alla ligure
Cima arrosto
Braciola di maiale alla piastra
Teneroni alla piastra
Contorni:     Insalata mista; Rape rosse(barbabietole).........
"per qualsiasi informazioni su sostanze e allergeni è possibile consultare l'apposita documentazione che verrà
fornita, a richiesta, dal personale in servizio".
""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""
""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""

 
MENU DEL VENERDI SERA
Antipasti misti della casa (a richiesta)
Primi piatti:
 
Ravioli (ns/produzione) ripieni di verdura e ricotta al burro salvia e pinoli o al ragù
Trofiette con fagiolini al pesto o al pesto di rucola
Penne ...........
Risotto...........
Tegame di melanzane al pesto e formaggio
Orzotto con erbe aromatiche e funghi secchi
Crema di...........
Zemin di ceci
Pasta e fagioli
Zuppa di cipolle gratinata al forno
Minestrone alla genovese

Secondi piatti di pesce fresco
Sarde alla piastra; Sgombri alla piastra; Acciughe al verde ( cotte in padella con aglio, prezzemolo e vino bianco);
Stoccafisso bollito con patate (condito con olio aglio e prezzemolo) € 8.00.
Secondi piatti di carne fresca
Coniglio al forno con olive
Noce di vitello con crema di verdure
Trippa in umido con fagioli
Salsiccia in salsa piccante
Roast-beef
Misto di carni alla ligure
Cima arrosto
Braciola di maiale alla piastra
Teneroni alla piastra
Contorni:     Insalata mista; Rape rosse(barbabietole)...........
"per qualsiasi informazioni su sostanze e allergeni è possibile consultare l'apposita documentazione che verrà
fornita, a richiesta, dal personale in servizio".
%%%%%%%%%%%%%%%%%%%%%%%%%%%%%%%%%%%%%%%%%%%%%%%%
%%%%%%%%%%%%%%%%%%%%%%%%%%%%%%%%%%%%%%%%%%%%%%%%
 
I DOLCI DELLA DOMENICA E DELLA SERA
 
DOLCI DI NOSTRA PRODUZIONE:
Pandispagna con crema pasticcera e marmellata di arance

Clafoutis ( uova, latte, zucchero, ricotta e......)
 
Torta di mele ( morbida con cannella, servita calda con caramello)
 
Torta di farina di castagne con latte dolce aromatizzato alla cannella 
(è una torta lievitata tipo margherita)
 

Panna cotta con cioccolato caldo oppure con caramello

Brownie (torta sottile al cioccolato servita con gelato alla crema)

Tortino con pesche, uvetta, gelato alla crema e caramello
 GELATI:
Trancio di meringata con cioccolato caldo

Gelato al limone con grappa e menta
 
Gelato alla pesca con vodka o con vino Porto
Gelato ai frutti di bosco con gin
Gelato all ' ananas con rum
Gelato al cocco con caramello amaretti sbricciolati e cacao in polvere
Gelato al cocco rum e cacao in polvere
"per qualsiasi informazioni su sostanze e allergeni è possibile consultare l'apposita documentazione che verràfornita, a richiesta, dal personale in servizio"




 
 

                       




martedì 8 ottobre 2019

Polpettone con sugo di pomodoro


Polpettone è un termine che deriva da polpetta infatti ha generalmente la forma di una grossa polpetta cilindrica e come le polpette classiche è di carne trita e verdure legate con uova pane grattato o farina. In Liguria invece per polpettone si intende una torta di fagiolini verdi senza nessuna sfoglia coperta da pangrattato. La nonna Giulla lo faceva solo di patate uova, maggiorana, formaggio grana e pangrattato, buono ma non leggerissimo!!!

Il nostro polpettone è una via di mezzo tra le due versioni ossia una torta cotta al forno di vitello e verdure.

Nell'elenco dei nostri piatti sono presenti la “ Noce di vitello con crema di verdure” e  il "Roast-Beef”,  come già descritto usiamo due pezzi della coscia : la Noce e lo Scamone. Questi due secondi piatti li serviamo tagliati con l'affettatrice sottili, non si possono però tagliare fino in fondo perché ovviamente le fettine non sarebbero più belle come nella foto seguente



 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
quindi Andrea Priano ha pensato bene di usare i pezzi di fondo e quelli di inizio per fare il polpettone.

La carne viene tritata, aggiunge un pò di erbe aromatiche tritate finissime ( rosmarino, salvia, alloro, timo), un po' di cipolla tagliata a fettine, le bietole fresche della Azienda agricola Linda Priano,

 
 


 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
Si fa passare il tegame sul fuoco finché non appassiscono le verdure, quando è tutto freddo si aggiungono uova, formaggio grana, una bella manciata di pangrattato e filo d'olio d'oliva
 
 
 


Mentre il polpettone cuoce nel forno, Andrea prepara il sugo semplicemente con cipolla tagliata fine e passata di pomodoro


 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 


Quando è cotto prima viene tagliato a quadrettoni e poi a fettine.
 
 
 
 
 
 
In estate lo serviamo a temperatura ambiente con il sugo caldo, in inverno invece serviamo tutto caldo.

















lunedì 9 aprile 2018

Clafoutis con zucca e zenzero


Le zucche trombette sono tipiche della pianura di Albenga, provenienti dall'America e probabilmente importate moltissimo tempo fa dai marinai liguri.

E' una pianta rampicante che ha il suo pieno sviluppo in piena estate. I suoi frutti, le zucchine, hanno una forma ricurva, ma se la pianta si arrampica su di un pergolato hanno la possibilità di crescere lunghe e piu dritte. Sono usate in moltissimi piatti, compresi anche i fiori, hanno un sapore delicato e appena raccolte sono talmente tenere che si possono mangiare crude , tagliate sottili completano parecchie insalate.
Quando le trombette non vengono raccolte e si lasciano maturare pienamente sulla pianta, diventano più grosse, con la pelle più spessa e cambiano colore, diventano un giallo arancione e sono esattamente quelle che Andrea ha pensato di usare oltre che nelle zuppe anche Nel Clafoutis.

Poco prima di Natale ne avevamo talmente tante che a Linda è venuto in mente di fare addiritura un albero di Natale, cosi le abbiamo disposte sopra la giara all'ingresso con lucine e ornamenti vari!! e che successo ha avuto quest'albero!!!
 



 

In poco tempo però Andrea lo ha smontato usando le zucche per la “ Crema di Zucche gialle” e per il dolce “Clafoutis”
Il Clafoutis è un dolce francese morbido a base di latte uova farina zucchero e guarnito con la frutta di stagione. E' tipico quello con le ciliege.
Per uso famiglia si possono consultare molte ricette su internet in modo di avere le dosi esatte per torte di dimensioni adeguate alle proprie esigenze,
Oltre alle zucche gialle, Andrea usa lo zenzero fresco, ricotta di latte vaccino al posto della farina, uova e latte.
 
 

Prima di tutto viene tolta la buccia poi le zucche vengono tritate insieme allo zenzero fresco 
 
passate sul fuoco per farle asciugare il più possibile.
 
Quando il trito si è raffreddato vengono aggiunte uova ricotta e latte, mischiate bene e infornate per circa una mezz'ora ( nel nostro forno )
 
Questo dolce noi lo serviamo freddo, guarnito da pepe macinato oppure caramello.






giovedì 15 febbraio 2018

Il Pesto nel mortaio



Il pesto nel mortaio ci riporta indietro di molti anni! Quando da ragazzini la nonna Giulla ci faceva salire sulla sedia per arrivare a pestare e pestare nel mortaio finchè il miscuglio di pinoli aglio e basilico non diventava una poltiglia!

Ormai non si fa più, è sempre bello ricordare il procedimento,ma i tempi sono sempre più stretti, bisogna andare di corsa!
Nel corso dei nostri trentacinque anni di ristorazione ci è stato chiesto due volte di fare una dimostrazione di come veniva trasformato il basilico in quel meraviglioso condimento ormai famoso ovunque.

La dimostrazione più recente è avvenuta nell'aprile dello scorso anno in occasione di “Erasmus+” promosso da “Herbartis-Adult Training on Handicraft Production of Medicinal and Aromatic Plants” il cui obiettivo è quello di sviluppare e rafforzare conoscenze e competenze in ambito di coltivazione, raccolta, lavorazione e trasformazione delle erbe. Il partner di questo progetto che ha promosso la dimostrazione del pesto nel mortaio è CREA FSO ossia ; Consiglio per la Ricerca in Agricoltura e l 'Analisi dell'Economia Agraria (Italy)

Andrea ha dimostrato esattamente il procedimento che si è tramandato da nonna in nonna nella nostra famiglia:

Prima di tutto si pestano molto bene nel mortaio aglio e pinoli; il basilico invece lo tritiamo su di un tagliere con la vecchia ma sempre valida mezzaluna, e qui subentra il piccolo segreto della nonna,

per non farlo annerire, aggiungiamo continuamente il formaggio grana.

Quando finalmente il basilico è diventato fine fine lo trasferiamo nel mortaio e continuiamo a pestarlo insieme ai pinoli e all'aglio finchè non si amalgama bene.






Non diventa cremoso come quando viene frullato, ma più si pesta e più il basilico diventa fine. Trasferito il pesto in una ciotola, si aggiunge olio extravergine di oliva, se necessario ancora un po' di formaggio grana, ma senza esagerare, il sale e al momento di condire la pasta, la nonna Giulla aggiungeva al pesto un pò di acqua della pasta.


Ecco nella foto la differenza del pesto nel mortaio da quello fatto nel frullatore!